Produzione metalmeccanica

Alfredo SECCIANI, Giovanni VILLANI, Andrea GATTO

Produzione metalmeccanica

FUORI CATALOGO


Caratteristiche


Volume 1 ISBN 978-88-37910-56-3; pagg. 496; euro 24,30.
Volume 2 ISBN 978-88-37910-57-0; pagg. 472; euro 25,05.
Volume 3 ISBN 978-88-37910-58-7; pagg. 382; euro 23,35.


Il libro


Il sistema produttivo nazionale sta vivendo un momento di trasformazione, indotto dalla presenza di nuovi competitori internazionali che hanno il loro punto di forza nel basso costo di produzione e in una politica aggressiva, sostenuta spesso dai governi nazionali; contemporaneamente anche il mondo dell’istruzione è in fase di trasformazione e di ripensamento delle figure che costituiscono il “prodotto” delle scuole secondarie. Un’opera destinata al futuro tecnologo deve tenere presente questi due aspetti ed essere integrata e aggiornata con le informazioni inerenti le innovazioni tecnologiche del mondo produttivo, particolarmente rilevanti negli ultimi anni. La necessità di soddisfare le esigenze sopra espresse ha portato a una modifica dell’opera che, pur rimanendo salda nella sua struttura essenziale, risulta ampliata in numerose parti, come nella trattazione della metrologia con l’introduzione delle macchine di misura a coordinate, del taglio non convenzionale (laser, plasma, getto d’acqua, elettroerosione a filo), della struttura delle moderne macchine utensili e arricchita con nuove figure. Contemporaneamente sono stati snelliti altri capitoli che presupponevano un numero di ore d’insegnamento e di studio sicuramente esuberante rispetto alla formazione complessiva che lo studente deve raggiungere, o che trattavano argomenti che, pur conservando una certa valenza didattica, risultavano tecnologicamente superati; inoltre sono state eliminate le numerose note che costituivano un “appesantimento” nella lettura del testo.
Nell’affrontare alcuni problemi e aspetti specifici della tecnologia è stata utilizzata una metodologia operativa tesa a evidenziare la necessità di un approccio “integrale”, con il ricorso a conoscenze fornite specialmente dalla fisica e dalla chimica, e sono stati introdotti alcuni paragrafi storici miranti ad aprire una collaborazione culturale con l’area delle materie letterarie.
Ogni capitolo inizia con un indice grafico per facilitare “l’orientamento e la navigazione” all’interno delle tematiche trattate, e si conclude con una scheda, strutturata su dieci quesiti, che costituisce un sistema di autovalutazione da parte dello studente.