Informatic@mente

Maria Grazia OTTAVIANI

Informatic@mente


Caratteristiche


FUORI CATALOGO

Volume 1 ISBN 978-88-37912-15-4; pagg. 312; euro 15,50.
Volume 2 ISBN 978-88-37912-67-3; pagg. 288; euro 15,70.
Volume Informac@mente.xls ISBN 978-88-37912-17-8; pagg. 128; euro 6,30.
Disponibile in edizione cartacea mista, digitale e on-line.

Destinazione: Liceo scientifico
Classi: Biennio

Su scuolabook.it è presente l’edizione digitale del volume 1, del volume 2 e volume xls utilizzabile su pc e tablet.


Il libro


Informatic@mente
si presentata con una modalità comunicativa nuova e originale; mappe visuali, immagini esplicative e schemi per stimolare lo studente ad apprendere in modo innovativo e motivante, utilizzando lo stesso codice comunicativo visuale e iconografico a cui è abituato.
Il testo è organizzato per moduli e unità, flessibili e adattabili anche a una programmazione per competenze.
Ogni unità è preceduta dalla declinazione degli obiettivi, delle conoscenze e delle competenze.
La teoria si sviluppa in microlezioni che richiedono anche l’intervento attivo e costruttivo del discente nella scoperta della logica funzionale degli applicativi.
Ampio spazio (circa cento pagine, nel secondo volume) è dedicato al linguaggio di programmazione a oggetti, Visual Basic, proposto con semplicità, rigore e precisione.
Numerosi box (Osserva, Prova tu, Rifletti e rispondi) stimolano a uno studio attento e mai semplicemente riproduttivo della conoscenza.
Le attività di laboratorio sono graduate su tre livelli di di coltà e coinvolgono direttamente l’alunno nel processo di apprendimento.
Rispondendo inoltre alle Indicazioni ministeriali, è stimolata la costruzione della conoscenza attraverso un progetto, chiamato Crea il tuo e-book, che si sviluppa in tutto il corso, per la cui realizzazione è necessario che lo studente ricerchi e rielabori contenuti e informazioni su tematiche varie e attuali quali, ad esempio, la sicurezza in rete, la comunicazione e l’e-learning nel Web.
Numerosi i collegamenti alla realtà quotidiana, in particolare quella del Web, ma anche attenzione al soggetto che apprende attraverso: terminologia specifica; gradualità didattica; collegamento efficace tra testo e figure; rubriche ed apparati didattici molteplici.

Il testo può essere utilizzato per la preparazione al conseguimento dell’ECDL: numerosi e puntuali sono i riferimenti al Syllabus 5.0.